logo di Obiettivo MaremmaPerché il sito Obiettivo Maremma ?

La Maremma, culla della civiltà etrusca, è stata terra di conquista per oltre due millenni.
Nell'immaginario collettivo terra di butteri e di cinghiali, un tempo paludosa e malarica, è oggi uno splendido gioiello.
I suoi paesi medievali arroccati sulle cime dei poggi, i paesaggi unici, le coste a tratti ancora selvagge ed il mare incontaminato costituiscono un irresistibile richiamo per chi ha avuto occasione di conoscerli.
L'Argentario, Talamone, il Parco della Maremma, Castiglione della Pescaia, Grosseto, i colli che salgono verso l'Amiata sono lo splendido scenario di questo sito.
Mi piace pensare alla Maremma come a un ultimo paradiso e solo chi la conosce ed ama può sentirla come tale.
L'intento del sito Obiettivo Maremma è farla scoprire, ma soprattutto apprezzare ed amare, solo così non diventerà un paradiso perduto.
È mia intenzione inserire nel sito qualsiasi argomento che, in qualche modo, abbia attinenza col titolo. Ci saranno anche contenuti che con la Maremma nulla hanno a che vedere, se non i loro autori.
Ringrazio tutti coloro che con foto, disegni, vecchie immagini, schede informative e commenti hanno dato un contributo alla riuscita del sito. 

Chi c'è dietro al sito Obiettivo Maremma ?

Ci sono io, che, per una serie di fortunate coincidenze, ho avuto la ventura di nascere e vivere a Grosseto e poi a Fonteblanda. Quindi proprio nel cuore di quella “Maremma Amara", che con me è stata, invece, dolce, anzi dolcissima. Purtroppo, come tutte le cose dolci, questa terra è stata ed è preda di troppi appetiti.

Sono armato di tanta passione, di una macchinetta fotografica e di un po' di preparazione informatica. Gestire questo sito è impegnativo, ma anche piacevole sfida ed appagante hobby. Non è possibile iscriversi al sito, che quindi non raccoglie alcun dato sensibile o meno. Sul sito Obiettivo Maremma non c'è ombra di pubblicità. Questo nel rispetto dello spirito originario di Internet. Anche tutto il software utilizzato è completamente libero e gratuito e le brevi annotazioni che seguono, oltre ad essere indicative per chi sa di cosa parlo, vogliono essere un riconoscimento ai rispettivi autori.
Questa è, diciamo così, l'attrezzatura che uso:

  • sul pc utilizzo il sistema operativo gratuito Linux Ubuntu
  • elaboro le immagini con i gratuiti Gimp, Shotwell e Darktable
  • monto i video con i gratuiti Kdenlive e Openshot
  • Il sito è ospitato gratuitamente su Altervista
  • lo gestisco col gratuito Joomla
  • le immagini sono ospitate gratuitamente su Google col triplice vantaggio di non occupare spazio e banda del server e di essere scaricate più velocemente sfruttanto i server di Google photo
  • i video sono ospitati gratuitamente su Youtube con gli stessi vantaggi delle immagini

Queste ultime due caratteristiche sono possibili grazie ad un componente gratuito di Joomla, Ozio Gallery ideato e sviluppato da un geniale toscano (Alexred) che, segno dei tempi, ha lasciato la natia Garfagnana per vivere e lavorare alle Canarie.

Un'ultima cosa. Le precedenti versioni del sito sono state più volte distrutte dagli hacker. Per limitare il problema il sito non permette alcun tipo di iscrizione per gli utenti e di conseguenza nessun dato inerente i visitatori viene raccolto e tutte le pagine sono visibilili a tutti.

Buona navigazione.
Renato Franzi